venerdì 10 febbraio 2012

News from pargolo n. 1 e un dip di cavolfiore


Stamattina ero proprio contenta e questa felicità la volevo condividere con voi, perché, squilli di tromba, il mio pargolo n. 1 non ha preso solo un 8 1/2 a scuola, ma ben due! Cioè, queste emozioni per me sono davvero troppo, e col rischio di avere un attacco di cuore, mi ha dato la notizia della doppietta proprio ieri l'altro! Ovviamente l'attacco di cuore non mi venne, solo perchè (per dirla molto francamente) non ci ho nemmeno creduto e così, prontamente ieri al mio arrivo a scuola, la prima cosa che faccio è informarmi! Ecco lì, ho rischiato davvero l'attacco di cuore, perché me l'hanno addirittura confermato!
In ogni caso, stamattina mi chiama al cellulare e mi annuncia che non è entrato a scuola, insieme a tutta la classe, perché avevano compito di topografia... Cioè, come se fosse normale... Ovviamente l'ho cazziato per telefono, annunciandogli che sarebbero stati presi dei provvedimenti, etc. etc., essendo certa del cazziatone che aspettava a me, al mio arrivo. Puntuale e preciso, proprio appena metto piede a scuola, incontro proprio il collega di topografia... Dirvi che mi sono mortificata è poco. Subito dopo è stata la volta della coordinatrice, e subito dopo quella del segretario, che mi annuncia "abbiamo mandato la lettera di convocazione dei genitori a casa...!"
Insomma lo dicevo io, che ero troppo contenta e non poteva durare!


E questo è un dip, molto facile da fare, ma veramente buonissimo. Niente di complicato, ma che conquisterà le vostre papille gustative ... e non stocete il muso leggendo che si tratta di cavolfiore, perché se non ve lo dicessero, non lo scoprireste mai!
Dip di cavolfiore
1/2 cavolfiore bollito avanzato
3 cucchiai di maionese
1/2 cipolla rossa
Bollite in acqua salata un cavolfiore, dopo averlo lavato e ridotto a cimette. Quando è freddo tagliatelo al coltello e tritate benissimo mezza cipolla rossa. Mescolate il tutto con un po' di maionese. Servite con crostini di pane.


Suggerimenti:
- a parte che i miei pargoli, che odiano il cavolfiore, se lo sono conteso, vi assicuro che è davvero buono;
- la maionese può contenere glutine, quindi informatevi prima quale è la marca che potete utilizzare se avete un celiaco a cena, oppure, cimentatevi nel farla (chi ha il Bimby è pure avvantagggiato!)
- bollite il cavolfiore il giorno prima, così la puzza non indicherà l'ingrediente segreto, vi assicuro che chiunque lo scambierà per patate!
Con questa ricetta partecipo al contest di I segreti della cuoca pasticciona sul riciclo.


A presto
Stefania Oliveri

23 commenti:

  1. Dai, diciamo che il pargolo ha pareggiato con i bei voti, poi tutto non si può avere...

    Sono proprio curiosa di provare il dip e di sentire se il cavolfiore davvero non si riconosce.

    RispondiElimina
  2. Vabbè però vuoi mettere la soddisfazione di ben due 8 e 1/2 !
    Adoro il cavolfiore, mi sa che servirebbero un bel po' di crostini :D! Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  3. Insomma va bene..Tiene la media..!!
    Il dip lo sai che li amo..adesso te lo traduco in spagnolo nella seri dale alegria a la galletta de arroz !
    Bacioni

    RispondiElimina
  4. Very good, brava come al solito ;-) un bacio

    RispondiElimina
  5. ma si ...con quei bei voti! Comunque immagina se fosse entrato solo tuo figlio...!
    E il dip? Sarà davvero gustoso!

    RispondiElimina
  6. Ciao, che bella ed originale questa preparazione con il cavolfiore, davvero semplice e creativa!
    complimenti.
    baci baci

    RispondiElimina
  7. Scusa, lo so, non è bello ma... sii forte, le coronarie SERVONO!!
    Che dire del dip: io non vado matta per il cavolfiore ma.... per la maionese si ;-)
    Nora

    RispondiElimina
  8. Genio e sregolatezza, che vuoi fare! :)

    Questo dip è sfiziosissimo me lo immagino su una bruschetta, chissà che bontà! :)

    RispondiElimina
  9. ..ma come, topografia, la mia materia preferita, e lui bigia il compito..?!
    beh dai, bisogna dire che quanto a medie matematiche dei voti, ci sa fare.. ora avrà riportato il tutto alla media di sempre ;)
    consoliamoci con il dip, mi piacerebbe vedere se riesco a imbrogliare i miei pargoli, come tu dici!

    RispondiElimina
  10. davvero una bella novità per me,lo proverò.
    baci

    RispondiElimina
  11. Bhe insomma, non pretendere troppo, ha preso BEN due 8 e 1/2!! :) :) Io amo il cavolfiore ma al dip proprio non ci avevo mai pensato, mi è venuta l'acquolina perchè con maio e cipolla rossa dev'essere davvero sfizioso!Baci e buon we

    RispondiElimina
  12. Adoro il cavolfiore e questa non me la faccio scappare, complimenti e grazie

    RispondiElimina
  13. Ciao Stefania! Questo contest ha attirato tutte noi!! :)
    Bellissima ricetta!! Ma come ti vengono queste idee?? ^_^
    Suvvia, Stefy.. chi in gioventù, non ha mai fatto un'assenza strategica??!! E il tuo pargolo ti ha anche avvistata!! Non cazziarlo sta volta!! :)))
    Bacioni e buon we!! *__*

    RispondiElimina
  14. Devo essere sincera: non ho mai amato molto la scuola, ne' davanti, ne' dietro la cattedra. Ancora meno l'ho amata come mamma di una studentessa!! Che ottovolante, ragazzi...e io LI ODIO gli ottovolanti! Hai tutta la mia comprensione, carissima, e ti ringrazio per questo gustoso esempio di riciclaggio creativo del cavolfiore.

    RispondiElimina
  15. Io adoro il cavolfiore...e ho pure il bimby..per cui devo per forza provare questo Dip!!!
    E in quanto ai pargoli...se tutta la classe ha saltato il compito di topografia...un motivo pure ci sarà...!!!!!!

    RispondiElimina
  16. sono i ragazzi che preferisco, ottima ricetta, ciao

    RispondiElimina
  17. Ci possiamo far cascare anche i marititigre?
    No perche' io ne avrei giusto uno da ingannare!!!!
    Grazieeeeeeee

    RispondiElimina
  18. Posso spezzare una lancia a favore del povero pargolo? Quel compito di topografia ... aveva timore di darti una mortificazione non potendo raggiungere il terzo 8 1/2 ... l'ha fatto per te! E poi è tanto grazioso! E' l'unico dei tuoi figli che si alza per salutarmi quando sono da te! Io lo perdonerei ...

    RispondiElimina
  19. ogni tanto fanno delle 'ragazzate' anche mio nipote l'altra settimana non è andato a scuola per un compito in classe, porta pazienza!
    ottimo il dip di cavolfiore, semplice ma gustoso :P
    ps molto carino il tuo blog

    RispondiElimina
  20. ho letto il post ed un brivido ghiacciato ha percorso la mia schiena quando ho letto "compito di topografia" perchè io la topografia l'ho studiata e per poco (costretta) non la portavo alla maturità, non posso approvare pubblicamente lo "sciopero" ma comprenderlo sssssssi!!! però approvo il dip e gli do pure un bell' 8 e 1/2! a proposito in quale materia li ha presi gli "8 e 1/2"? baci

    RispondiElimina
  21. assolutamente squisito!! :-))

    RispondiElimina
  22. Ma dai topografia deve essere proprio una noia !!!!:) pargolo scusato alla grande e poi con quei voti !!!
    Dovrei provare il tuo dip perché proprio il cavolfiore non mi piace...poi ti dico !!!
    Baci grandi

    RispondiElimina
  23. topografia? e che è????
    chissà se con questo sciccoso dip riuscirò a far mangiare il cavolfiore a figlia e marito... se funziona l'8 1/2 lo dò a teeeeeeee!!!
    smackkkk

    RispondiElimina

Dimmi la tua...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails