mercoledì 21 settembre 2011

Cous cous con zucca e fichi e salsa di yogurt alla menta ... per darmi un tono!

Se c'è una cosa che mi distingue dalle altre (st)Renne, non è che sono celiaca e neanche la più rompina del gruppo, ma è il fatto che faccio le ricette meno complicate e più banali del gruppo. Eppure mi impegno a fondo... Cioè cerco di scovare ricette belle e altisonanti, che mettano d'accordo lo chef (nascosto) che c'è in me e la pigra (palese) casalinga che c'è in me. Ahimè, nonostante gli sforzi, prevale sempre la seconda... sarà per questo che a me è toccato il mercoledì, così che gli altri del gruppo facciano da cuscinetto alla mia imperizia? In ogni caso, siccome sono quella più a sud di tutti, una giustificazione ce l'ho ed è pure buona: sono nata stanca e non mi posso affatica', Ficarra e Picone docet!

Cous cous di mais con zucca e fichi e salsa di yogurt alla menta
Nella mia smania di trovare abbinamenti sfiziosi, recandomi al mercato vedo una bella zucca e la compro. Arrivata a casa, mi ricordo del tema di questo mese e vedo i fichi, buoni e succulenti, che mi aspettano sul portafrutta. In un guizzo di creatività decido di osare. Ma quando oso, chi ne fa le spese è tutta la famiglia... perché io sono generosa!



Per il condimento per 6 persone (anche se forse avrei dovuto osare di più!)
500 gr. zucca (già pulita)
250 gr. di fichi
2 cipolle rosse
olio extravergine d'oliva
curcuma
zenzero
cardamomo
curry
menta
aglio
1 yogurt naturale
sale
Tagliare le cipolle a fettine e la zucca a cubetti. Mettere un po' d'olio in un tegame e far saltare le cipolle e la zucca, insieme a tutte le spezie per un quarto d'ora scarso. Salate. Lavate bene i fichi e, senza sbucciarli, tagliateli in otto parti e a fine cottura aggiungerli alla zucca e far saltare per pochi minuti. Quindi aggiungete metà yogurt e spegnete e aggiungete la menta spezzettata con le mani. Nel frattempo tritate l'aglio e aggiungetelo al resto dello yogurt insieme alle spezie e ad un filo d'olio, un pizzico di sale e altra menta spezzettata piccola piccola.
Nel frattempo preparate il cous cous come scritto sulla confezione. Servite con qualche spicchio di fico non cotto.




Confesso che mi spaventava alquanto l'abbinamento, ma invece funziona davvero. Un suggerimento che posso darvi è quello di far soffriggere anche uno spicchio d'aglio nell'olio, insieme alle spezie, e di toglierlo appena è dorato e quindi procedere come da ricetta. Io non l'ho fatto perché il dolce doppio è intollerante all'aglio e poi sta male per tre giorni, ma secondo me dona una marcia in più.

Piccoli suggerimenti: Io ho usato il cous cous di mais della Nutrifree (E 3,95 per 375 gr.), ma se ne trovano in commercio da Naturasì di diverse tipologie (di riso e mais, ad esempio, ma non prendete quello di kamut perché non è adatto ai celiaci e guardate che ci sia scritto che non contiene tracce di glutine). Per il resto tutti gli altri ingredienti non contengono glutine naturalmente, ma le spezie certificate sono solo quelle della Cannamela.
Come vedete non è difficile cucinare senza glutine, bastano piccoli accorgimenti e tutti possono gustare la stessa appetitosa pietanza! Quindi non abbiate timore di partecipare al contest delle (st)Renne senza glutine, è facile e si può vincere un mese nel backstage delle (st)Renne oltre che un meraviglioso week end per due all'Agriturismo Baglio Costa di Mandorla a Paceco (TP)!






Non dimenticate domani di passare da EliFla di Cuocicucidici e venerdì da Mapi di L'apple pie di Mary Pie e sono certa non ve ne pentirete!



A presto



Stefania Oliveri

29 commenti:

  1. ciao, mi sono appena iscritta.
    Mi hai fatto sorridere quando parli di pigrizia perchè purtroppo lo sono tanto anche io.
    Mi piace molto questa ricetta.
    Fai un saltino nel mio blog
    duebiondeincucina.blogspot.com

    RispondiElimina
  2. insolito piatto da una insolita ma strepitosa foodblogger!!
    pozzo di idee gluten-free ^_^
    ....la necessità aguzza l'ingegno....e che ingegno!
    baci

    RispondiElimina
  3. Devo dire che l'uso dei fichi mi lascia un po' perplessa, ma adorando il cous cous penso che lo proverò dandomi da fare se no finiscono i fichi e io poi cosa ci metto?
    Ale
    P.S. Se ti va vienimi a trovare nel mio blog.

    RispondiElimina
  4. adoro tutte le spezie che hai usato! adoro la zucca! adoro i fichi! il cous cous lo mangerei anche a colazione!! dunque? ricetta segnataaaaaaaaaa!!!

    RispondiElimina
  5. ma quanto la farai lunga... certo che sei proprio a caccia di complimenti!!!!
    questa ricetta è elegantissima, super-sfiziosa, fusion, e, quel che conta di più, molto ma moltissimo appetitosa...

    altro che casalinga pigra!!!!
    ...ma mi faccia il piacere...

    RispondiElimina
  6. Non trovo assolutamente banale questo tuo piatto tesoro anzi è davvero ricchissimo e saporito!!bacioni,Imma
    P.s.Ho indetto un nuovo bellissimo contest e ci terrei tantissimo che tu partecipassi mi raccomando ti aspetto e per tutti i dettagli passa dal mio blog!!

    RispondiElimina
  7. Stefania e ti pare che questo piatto sia semplice o banale????
    Sono impressionata dal colore, in particolare la polpa dei fichi (qui a Bo e chi li ha mai visti colori cosi'!). Chissa' poi che profumi!
    Bacioni :)

    RispondiElimina
  8. Amici Blogger, vi prendo a testimoni di un fatto palese ed eclatante: questa donna mente, sapendo di mentire!!! :-D
    Ditemi voi, dopo questo proclama di inettitudine, come facciamo noi a competere con lei!!! A me che spetta la chiusura della settimana, con un mercoledì così strepitoso, non resta che appellarmi alla clemenza della corte.
    Però Stefania, tu mi devi un risarcimento per il danno morale e materiale che questo tuo post mi sta apportando: corro a prendere l'aereo e a mezzogiorno in punto sono a pranzo da te!!!! :-9

    RispondiElimina
  9. Quando hai citato Nati Stanchi sono morta dalle risate XD!!! Comunque, non vale ;), se io fossi pigra quanto te il mio blog sarebbe spettacolare quanto il tuo...infatti, questo cous cous di mais fa venire l'acquolina in bocca, me lo mangerei all'istante, alla faccia della dieta e dello spuntino con la frutta XD!!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Ma che meraviglia...io sono disperata, non riesco a trovare fichi!!!!

    RispondiElimina
  11. più che altro, mapi, dopo questo post si è data la zeppa :-) sui piedi da sola, perchè non potrà più dire che ciò che la distingue è la totale mancanza di originalità o imperizia o non ricordo più quale altra belinata abbia detto, in merito alla sua cucina. Io recupereri gli altri due fattori distintivi, anche perchè celiaca lo è e rompiscatole...:-)))))))))))
    aspettiamo Fabio, va :-)))
    ciaoooo
    ale

    RispondiElimina
  12. a pigrizia e ad avere doti da chef nascoste, mi ci trovo a mille! la tua ricetta però non conferma queste peculiarità, anzi!
    ti vedo perfetta nell'inventare nuovi abbinamenti di sapori sul tuo favoloso tacco 12!!! ma quanto sei glamour??? bacissimi

    RispondiElimina
  13. wow, alla faccia della banalita' =))un abbinamento davvero cuorioso e originale, mi piace! Anzi mi piace proprio tutto il piattino....

    RispondiElimina
  14. al sud siamo nati stanchi! :-D delizioso, insolito, particolare e..mipiace! dopo quello fatto alla pesca posso tranquillamente provare anche con i fichi! appena riesco a trovarli! eh..manco fossero oro qui! ciaoo!

    RispondiElimina
  15. zucca & fichi : sapore dolce
    yogurt &menta : acidità

    abbinamento perfetto!!!

    RispondiElimina
  16. Mi piace molto la tua ricetta!!
    sto scoprendo un sacco di ricette interessanti e senza glutine da te, grazie

    RispondiElimina
  17. Mhhhh, che squisitezza! Deve essere proprio sfizioso! :)


    Ti seguo.

    RispondiElimina
  18. E che tono!Bella sta ricettaaaaa!!

    RispondiElimina
  19. e questa sarebbe una ricetta banale.. alla faccia! Un abbinamento non proprio convenzionale ne fa una bella nota particolare..bravissima Ste, non nasconderti dietro il dito!

    RispondiElimina
  20. ah beh allora dillo che vuoi entrare in competizione con me....DILLO!!!! Io sono rompiscatole da morire...io faccio le ricette banali delle (st)renne....si ok...non sono celiaca...e IO non ho mai vinto un contest..... chiaro???
    Per punizione ....ti toccherà invitarmi a cena.. :D , baci TVTTTTB, Flavia

    RispondiElimina
  21. Bel binomio zucca e couscous. Quando non tempo è un salvavita.
    Buon contest! Non mi sono dimenticata ;-) ci sto lavorando e sicuramente sarà la ricetta più semplice, non è per pigrizia, ma perchè non ho uno chef in me...forse manco lo vorrei, siamo già in troppi qui (non si sta stretti, ma meglio non esagerare)
    :-DDD
    Baci baci

    RispondiElimina
  22. ricetta molto chic Stefania, complimenti!Un abbraccio....

    RispondiElimina
  23. Mmmmmmh ma che ricetta perfetta per questi giorni freschi e pigri!Davvero un ottimo modo di presentare i due ingredienti d'inizio autunno per eccellenza!!!Chissà che squisitezza!Buona giornata ^^

    RispondiElimina
  24. Ma che meraviglia...originale, intrigante e gustosa!

    RispondiElimina
  25. E meno male che le tue sono ricette banali!!! Dì la verità volevi un po' di complimenti in più, eh?? ;-) Io te li faccio volentieri perché la tua la trovo una ricetta originale, dagli abbinamenti non usuali ma azzeccati!!
    Io, appena posso, te la copio :-)
    Bravissima

    RispondiElimina
  26. Mi sono ritagliata due minuti di pausa, anche perché sono stramazzata dalla stanchezza.
    Prelevo subito il bannerino del contest :)

    Un abbraccio Ste!

    RispondiElimina
  27. Io senza saper nè leggere nè scrivere, mi alleo a Mapi, prendo l'aereo e arrivo!
    Prrrrrrrrrrr..:))))
    Smack.
    Sabri

    RispondiElimina
  28. Stefania, smettila di dire bugie che ti cresce il naso!!! Lo sai che sei la più rompiscatole!!! :-DDDD
    Scherzo, sai benissimo che le tue ricette sono fantastiche e non serve certo che te lo dica anche io ;-)
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina

Dimmi la tua...

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails